Isole Tremiti, come arrivare

Le isole Tremiti, in provincia di Foggia, dette anche isole Diomedee sono raggiungibili via mare tutto l’anno con navi, motonavi, traghetti, aliscafi, in partenza a seconda dei periodi, dai porti dell’Abruzzo (Pescara, Ortona, Vasto), del Molise (Termoli) e della Puglia, località Gargano (Manfredonia, Vieste, Peschici e Rodi Garganico).

Il porto da cui si effettuano più corse giornaliere e con maggior varietà di mezzi è quello di Termoli, il tempo della traversata varia dai 50 minuti alle due ore. Le tariffesono variabili in base alla stagione, partendo da Termoli il biglietto si aggira attorno alle 40 euro (andata e ritorno).

Le isole Tremiti si possono raggiungere anche in elicottero con partenze giornaliere dall’aeroporto Gino Lisa di Foggia, il tempo stimato è 20 minuti. Le automobili e le moto di norma non sono ammesse, l’unica isola in cui previa autorizzazione è permesso lo sbarco è San Domino, ma viste le dimensioni dell’arcipelago delle Tremiti non vi è alcun bisogno di utilizzare questi mezzi (e di inquinare).

Lascia un commento